affinità


Di recente sono stata in Cina. Ora trovare gli aggettivi per descrivere quanto sia bellissima, mi sembra impossibile, vorrei coniare un termine appropriato. Canteliziosa mi piace! Profumi, colori, sapori, ottimismo, sorrisi e cortesia.

                           

Un bel viaggio che mi è sembrato troppo breve, per raccogliere tutte le emozioni, cosa più difficile è trattenerle il più a lungo possibile dopo il rientro a casa. Le immagini mi aiutano a riprovare e ritrovare quella bellezza.

        

Il villaggio di Longsheng, dove vive la minoranza etnica Dong, è raccolto sulla cima di una delle colline che compongono lo scenario, a darmi il benvenuto c’erano dei canetti, ahimè destinati ad alimentare gli abitanti del villaggio, aveva piovuto nelle ore precedenti e il cielo grigio, l’umido, l’odore di legna dei camini faceva pensare alle castagne.

Sono stata a Guanxi, un territorio destinato principalmente alla coltura del riso, a ridosso delle colline.  Lo spettacolo di questa valle è suggestivo. Di fronte a tanta bellezza ho riso, mi ha dato felicità, io ero lì a guardare queste terrazze di cereale, ho subito pensato alle cinque terre in Liguria: la vite, il vino. L’attinenza tra dei due territori è oggettiva.

Questa località è conosciuta come La spina del drago, non immaginavo da cosa derivasse il nome ……. guardate

Oggi ho richiamato alla mente questa vacanza, ritrovando un po’ di Cina quando ho messo a tavola il pane carasau …… guardate

Affinità.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...