Il buffet “Migliore”


Mi sono domandata  (vedi post  buffet per due) quanti ospiti ci vogliono per definire buffet un incontro gastronomico, sono partita da due commensali e sono arrivata a cinquanta.
All”appuntamento del corso di Professione Personal  Chef il tema è stato il micro catering – simulazione di buffet classico.
Migliore

Direttore d’orchessa il giovane Chef Antonello Migliore che sul palco ha esposto una partitura con undici gustosi righi della cucina classica: risotto alla crema di scampi, sarde in beccafico e profiteroles sono alcuni esempi delle realizzazioni.
Il clima conversativo creato da Antonello, la cooperazione tra allievi, ha dato forma all’opera finale. Grazie Chef.

Buffet  –  Galantina verdura e gamberi – croste di polenta con castagne, maialino alle mele

firma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...