salsiccia con porro, birra e sale al rosmarino


La pagina del mio quaderno, che ho pubblicato ieri, prometteva una pietanza che trova armonia con le carote i funghi e la cipolla.

Salsiccia alla birra con  porri

Per questa ricetta io preferisco la salsiccia di prosciutto senza sale, perchè durante la cottura non mi  limita la possibilità di aggiungere la birra e il sale.

occorrente:
salsiccia senza sale, la quantità in base al consumo
1 porro medio a rondelle da 1 centimetro
1 spicchio d’aglio in camicia
1 bottiglia di birra rossa, doppio malto
1 pizzico di semi di anice
abbondante sale al rosmarino Falksalt

  • nella padella molto calda deponi l’aglio e la salsiccia e fai prendere colore su tutti i lati, in questa fase devi aspettare che rilasci parte del suo grasso che eliminerai prima di passare alla fase successiva
  • sgrassata la salsiccia, unisci i semi di anice e versa metà della birra, fai attenzione alla schiuma che potrebbe fuoriuscire dalla padella, aggiungi il porro, copri e fai cuocere a fuoco basso per 15 minuti poi versa la birra restante e prosegui la cottura sempre con coperchio
  • dopo 10 minuti il liquido si sarà ridotto, rigira la salsiccia e da questo momento cuoci senza coperchio
  • la salsiccià sarà pronta quando la birra sarà caramellata, riducendosi quasi completamente e avrà formato una crema insieme al porro.
  • versa nel piatto e aromatizza con sale al rosmarino

Anche la verza al vapore è un ottimo contorno per questo piatto.

firma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...