foie gras e ciliegie, tono su tono


E’ successo anche a me.
di che segno sei? mi sa tanto che tu sei …….
Non lo so e non lo voglio sapere il tanto che sono, non ho interesse all’ascendente, alle case, cuspidi e trigliceridi! NO! lasciatemi nella mia ignoranza e nella convinzione di essere un delfino con ascendente cammello.

Anni fa ho subito anche un colloquio di lavoro, dove la domanda che avrebbe potuto far decidere la mia candidatura è stata: e lei di che segno è?
Non credo nell’astrologia, nella chiromanzia, nella pranoterapia. Credo nella fragilità dell’individuo, nei suoi limiti e nella sua esistenza; non delego ad altri la mia sorte, non cerco divinità cui chiedere soccorso.

Voglio essere un colore.
A me piace tanto il blu, penso blu, vivo blu, vesto e mi sento blu, perché non posso essere il colore blu?
è un colore primario, elegante, alla vista non crea stati d’ansia, anche i daltonici lo riconoscono, evoca il mare e il cielo.

Io vivo in blu e in tutti i suoi toni.

Ma ci sono colori che sulla tavola creano disagio e diffidenza: il nero, il marrone e il blu, soprattutto se presentati in forma di crema!!!!! 🙂
Quanto più reale è il colore del cibo, maggiore sarà la disponibilità all’assaggio.
E cosa voglio farti assaporare oggi?

Il rosso e il rosa, tono su tono di ciliegie e foie gras.

DSCF3852

occorrente:
8 ciliegie intere, pulite e asciutte
4 fette di pane sciapo
80 gr di foie gras

  • con il coppa pasta ritaglia quattro dischi dalla mollica del pane e fai tostare leggermente
  • togli il nocciolo a quattro ciliegie e taglia la polpa a dadini
  • taglia con il coppa pasta quattro dischi di foie gras, dello spessore uguale al pane
  • disponi sopra  i dischi di pane le ciliegie a dadini e sovrapponi il fegato d’oca e utilizza le rimanenti ciliegie per decorare.

DSCF3880

firma

  1. Ecco qua il post giusto per me, che mi imbestialisco non appena una persona appena conosciuta mi chiede di che segno sono: riesco ad infuriarmi in meno di tre secondi!!!! E chiaramente con quella persona chiudo ogni possibile dialogo futuro perchè mi crolla qualsiasi eventuale considerazione ne possa eventualmente avere!!!!
    Questo piatto mi sembra stratosferico, favoloso…. un’accoppiata meravigliosa di sapori così diversi ma che, a mio avviso, si sposano benissimo! Sarebbe proprio da provare!
    Ciao, Tatiana

    Mi piace

    • ciao vicina di blog, 🙂 grazie per la visita e per l’ilvito, accetto e ricambio volentieri.
      Come dico sempre, la cucina è di tutti e tutti hanno sempre qualcosa da proporre in cui è racchiuso un pezzetto del nostro cuore.
      Mi piace azzardare e improvvisare, se poi ti tento ……. siamo fatti anche di “pesce” 😀

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...