peperone e cioccolata perciò si combinano


DSCF5218

L’azzardo è una delle mie debolezze, in cucina intendo 🙂
Questa volta ho voluto creare un accostamento di sapori che avevo in mente da molti anni; mi sono dedicata a  interpretare l’idea per trasferirla sul palato.

Oggi è accaduto, il pensiero ha preso forma e sapore; un dolce di peperone e cioccolato che ho chiamato perciò, un termine che utilizzo spesso e in questo frangente è calzante.

Questa ricetta coincide con il contest “le verdure di stagione” in collaborazione con lo Chef Andrea Ribaldone, proposto da un’altra vicina di blog Lucy,che ringrazio partecipando.

 occorrente quattro perciò:
1 peperone
30gr di zucchero
1/2 bicchiere d’acqua
un pizzico di agar agar

50gr di cioccolato fondente
2 cucchiai di latte fresco intero
1 uovo fresco
10gr di zucchero
1 pizzico di peperoncino

DSCF5225

  • pulisci il peperone eliminando i semi e le parti bianche, taglia grossolanamente e con l’acqua trasferisci in tegame, fai cuocere senza far prendere colore al peperone; quando l’acqua si riduce e la polpa diventa morbida, togli dal fuoco e passa al colino, raccogli la polpa e rimetti in tegame con l’aggiunta dello zucchero, quando inizia a prender calore e nella parete del tegame compaiono le prime bollicine, versa l’agar e cuoci ancora un minuto;
    trasferisci la gelatina in contenitori monodose, quando si fredda, metti in frigorifero
  • usa l’albume e monta a neve, aggiungi lentamente i 10gr di zucchero, ottieni un composto stabile e fermo
  • a bagnomaria fai sciogliere il cioccolato con il latte, come diventa cremoso aggiungi il tuorlo e sempre mescolando fai cuocere tre minuti, togli dal fuoco e aggiungi un quarto dell’albume montato, con la spatola morbida e con delicatezza mescola dal basso verso l’alto fino ad amalgamare bene, unisci il peperoncino
  • versa la salsa di cioccolato sopra la gelatina di peperone e decora con granelle di zucchero colorato.

perciò di peperone e cioccolato

DSCF5224

DSCN7505

con la mia ricetta partecipo al contest “le verdure di stagione”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...