cioccolato e wasabi per contrastare i finanzieri


Questa volta volevo spaventarvi con finanzieri e wasabi nella stessa ricetta, perchè di questo si tratta e non di evasori  nè di stupefacenti, ma di droghe 😉

Il mio babbo era un finanziere e gli piacevano le erbe profumate  (acci, mi stò mettendo nei guai, intendo davvero erbe di campagna ……. prima della fine di questo articolo rischio che la polizia postale si materializzi sul monitor!!! faccio uno squillo al mio avvocato e mi metto avanti con il lavoro), in particolare l’elicriso, ne coglieva piante intere che appendeva nella sua stanza e profumava di liquirizia.
Gli piaceva masticare le foglie di menta e quando rientrava dalle sue passeggiate aveva sempre un fiorellino all’occhiello della sua giacca.

Conservo ancora il suo cappello da alpino che profuma di liquirizia e brillantina; mi interrogo come un militare che svolgeva servizio sulla costa indossasse un copricapo di montagna, il contrasto è evidente!  Se si fosse trattato di un errore? Non è dato saperlo ed è meglio non indagare …….   Menta ed elicriso non potranno mai mancare nella mia terrazza.

 

finanziere al cioccolato fondente, wasabi
e salsa alla menta

DSCF0145

 La realizzazione di questi dolcetti richiede poco più di quaranta minuti, l’abbinamento e i contrasti
tra l’amaro del cioccolato fondente e il piccante del wasabi, la morbidezza dell’impasto
e la croccantezza del cioccolato li rendono particolarmente speciali e adatti a tutte le occasioni, anche ad un contest

occorrente per 16 finanzieri:
175 gr di zucchero a velo
150gr di burro di qualità
50 gr di  farina qualità bio multicereali
85 gr di farina di mandorle
90 gr di cioccolato fondente sbriciolato
150 gr di albume
10 gr di wasabi in pasta
qualche foglia di menta
1/2 bicchiere di latte fresco intero
pezzi di cioccolato fondente
preapara il forno a 180 °

DSCF0137

  • in un piccolo tegame fai bollire il latte e aggiungi le foglie di menta, lascia in infusione per 20 minuti, trascorso il tempo elimina la menta e aggiungi il cioccolato, rimetti il tegame sul fuoco a fiamma bassa e lascia fondere completamente, metti da parte la salsa che userai per servire il finanziere
  • in un piccolo pentolino, a fiamma alta, fai sciogliere il burro fino a quando assume un colore nocciola, poi versalo  in un contenitore per farlo raffreddare
  • con le fruste mescola l’albume e lo zucchero a velo senza montarlo a meringa, poi unisci la farina e le  mandorle in polvere  quindi aggiungi il wasabi e ottieni un impasto morbido e cremoso
  • incorpora delicatamente all’impasto anche il burro  e per ultimo il cioccolato a piccoli pezzetti
  • versa l’impasto negli stampi in silicone ricoprendoli per 3/4 e inforna per 15 minuti circa – se utilizzi quelli in metallo rivestili di burro e farina –
  • sforna e aspetta che siano freddi prima di servirli, accompagna con la salsa al cioccolato.

 

coccoledidolcezzabanneretoilecon questa ricetta partecipo al contest di Coccole di dolcezza “Contrasti”

firma

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...