di cosa si nutre l’àmore


Ho scritto bene: àmore, così lo distinguo dal termine comunemente abusato amore.
L’accento sulla prima vocale rafforza il concetto che comprende azioni, sentimento, motivazioni, partecipazione, condivisione e compropietà di questo stato affettivo della coscienza. Sensazione a cui diamo una particolare tonalità affettiva e con la quale misuriamo la capacità degli altri di esprimere il sentimento.

Continua a leggere