pane, buono come l’amicizia


buono come il pane; pane per i suoi denti; è proprio un pezzo di pane….   quando preparo l’impasto, sento il bisogno di restare in silenzio concentrata ad ascoltare il soffice suono della farina che raccoglie l’acqua, il lievito e il sale per trasformarsi in una massa morbida come un tiepido cuscino di piume d’oca, dove le mani affondano e ne restano  prigioniere per poco, avvolte in quelle radici  che subito si ritraggono.

Continua a leggere