ravioli al Lambrusco


Sono particolarmente affezionata ai ravioli, ma non tutti mi piacciono, come ad esempio quelli di spinaci e ricotta o con farcia di pesce e pomodoro. Alcuni ingredienti, secondo il mio palato, non si combinano al meglio e lasciano in bocca il sapore del “niente”, cioè non sollecitano le papille gustative e non m’invogliano al secondo boccone. Il raviolo che mi piace è quello che nel suo interno contiene più sapori, ma separati tra loro 🙂

Per il contest di Cucina Semplicemente “Lambrusco cantina Settecani”, ho realizzato questa ricetta che  rappresenta il mio concetto di raviolo. Sono stata invitata, insieme con altri food blogger, a rivisitare la ricetta classica della pasta al ragù di salsiccia, proponendo una mia interpretazione, fermo restando che  il lambrusco sia utilizzato nella cottura della pasta e in quella della carne.

  raviolo lungo al Lambrusco con triplice farcia

DSCF5761

occorrente per due commensali:
– per la sfoglia:
200gr di farina tipo “0”
2 uova fresche
1 pizzico di sale
5 cucchiai di Lambrusco cantina Settecani

– per la farcia
1 cipolla rossa di Tropea grande
100 gr di salsiccia di tacchino
10 pomodori pachino
60 gr di ricotta di pecora
basilico
sale
olio extravergine di oliva
Lambrusco cantina Settecani

60gr di ricotta  salata secca
5 cucchiai di latte intero fresco, a temperatura di 30°
sale, pepe Sichuan
olio aromatizzato al basilico

  • preparo la sfoglia dei ravioli mescolando farina, uova, lambrusco e sale per ottenere una massa compatta che lavoro per pochi minuti e che dovrà risultare grezza  e non liscia; avvolgo nella pellicola per alimenti e lascio riposare in frigorifero per trenta minuti
  • con il frullatore mescolo la ricotta unendo una foglia di basilico tritato, un pizzico di sale e qualche goccia di olio al basilico; ottengo una crema liscia che metto in frigorifero fino al momento dell’utilizzo
  • in padella verso un filo d’olio, un bicchiere d’acqua, una presa di sale e la cipolla di Tropea tagliata a fette spesse 1/2 centimetro, lascio cuocere a fiamma bassa fino a completa cottura della cipolla che metterò da parte
  • nella stessa padella, senza l’uso di grassi, cuocio la salsiccia che avrò estratto dal budello e ridotta a piccoli pezzetti, innaffiandola con una buona dose di Lambrusco; cuocio fino ad assorbimento completo del vino e poi metto da parte anche la carne
  • riprendo la padella che scaldo con un filo d’olio; quando raggiunge una buona temperatura verso i pomodori tagliati a pezzetti e privati dei semi, un pizzico di sale e cuocio a fiamma alta per cinque minuti, mescolando continuamente. Spengo la fiamma del fornello e aggiungo qualche foglia intera di basilico, mescolo e lascio raffreddare, poi elimino il basilico e unisco alla salsiccia
  • metto nel frullatore la ricotta salata con il latte per ottenere una crema morbida leggermente liquida che userò per condire i ravioli
  • intanto metto sul fuoco un tegame capiente con abbondante acqua  e 1/2 bicchiere di Lambrusco, per cuocere i ravioli
  • con il mattarello tiro la sfoglia spessa pochi millimetri per ricavare 4 rettangoli da 15×10 centimetri, e dispongo la farcitura affiancando la crema di ricotta e basilico, la salsiccia con pomodoro e la cipolla rossa,

DSCF5713

  • richiudo la sfoglia a libro, premo delicatamente dal centro verso l’esterno e sigillo i bordi che rifinisco con il coltello, confeziono i quattro ravioli e li cuocio subito per tre minuti, naturalmente riducendo la fiamma perchè il bollore potrebbe rovinare la sfoglia; scolo per bene e metto nei piatti, condisco con la crema di ricotta salata e qualche goccia di Lambrusco

DSCF5719

DSCF5727

DSCF5756

 con questa ricetta partecipo al contest di Cucina Semplicemente “Lambrusco cantina Settecani”

Contest-Lambrusco-Gasparossa-Settecani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...